Motta Alfredo verso il futuroLa storica conceria - sul mercato da 105 anni - ha preso la decisione di unificare la produzione di articoli nappa e suede con la produzione di pelli per shearling (double face) nel più moderno e recente complesso aperto 10 anni fa in Spagna, situato tra Madrid e Toledo

Set 20, 2017

motta-alfredo-1L’obiettivo della Motta Alfredo è quello di razionalizzare i costi di produzione e allineare i prezzi alle esigenze del mercato attuale. La direzione commerciale e amministrativa rimane nello storico indirizzo di Cinisello Balsamo (MI) in via Luciano Manara 3, dove è collocato l’affiatato staff tecnico, altamente specializzato nell’ambito ricerca e campionatura, nonchè un laboratorio aumentato di capacità per continuare a stare al passo o addirittura anticipare le esigenze dei più importanti brand italiani e internazionali a cui l’azienda è legata da sempre. La stretta collaborazione con designer e uffici stile è uno dei punti di forza della Motta Alfredo, famosa per riuscire a realizzare lavorazioni complesse su pellami di elevata qualità.
Un fattore importante è una collaborazione con stilisti e designer per preparare un campione personalizzato basato su un’analisi delle ultime tendenze della moda. Ciò significa che l’esperienza, le competenze e una lunga tradizione dell’azienda hanno permesso di stabilire un dialogo aperto con i principali produttori di tutto il mondo e diventando così il punto di riferimento per le pelli utilizzate nelle loro collezioni.

Come ci ha raccontato Alfredo Motta:

I più importanti designer di moda e brand di tutto il mondo sono nostri fedeli clienti, non solo per la nostra vasta gamma di articoli e prodotti di altissima qualità e il costante aggiornamento tecnico, ma anche per i fattori fondamentali per creare una buona relazione con la committenza ovvero un’estrema affidabilità e la reattività nelle tempistiche. Di notevole importanza è anche lo showroom dove i clienti sono sempre i benvenuti e il vasto magazzino dove sono già disponibili moltissimi articoli in una ampia gamma di sfumature, in modo che si possano scegliere rapidamente le pelli per eventuali esigenze urgenti. Siamo diventati un terreno fertile per la loro creatività.

motta-alfredo-2Continua Motta:

La nostra azienda è stata fondata nel 1912 e si occupava di produzione, per conto terzi, pelle per conceria, tintura e finitura per guanti, in seguito per abbigliamento e accessori. Grazie al lavoro artigianale di diverse generazioni della famiglia Motta, ci siamo evoluti rispetto alle condizioni e alle esigenze del mercato, proponendo qualità, innovazione e contenuti moda con una vasta gamma di prezzi. La nostra conceria si sviluppa su una superficie di circa 9000 metri quadrati e produce quotidianamente circa 7000 pelli di agnello, shearling e capra, nappa, nappa anilina e semi-anilina nappa, scamosciati, stampati a rilievo e serigrafati, pelli laserate e molte altre. L’obiettivo principale è da sempre quello di proporre idee nuove e di tendenza ai nostri clienti, cercando di essere il più possibile competitivi su tutti i mercati.

Gli anni ottanta e novanta dell’azienda sono stati caratterizzati da un’ulteriore espansione nei confronti di nuovi mercati (Cina, Russia, Turchia), dal consolidamento di quelli europei e americani e dall’introduzione della collezione shearling. La Motta è riuscita a ottenere una reputazione di leader in questo campo, grazie anche al preparatissimo team di vendita, che si occupa dei clienti in molte parti del mondo e che mira a costruire con loro un forte rapporto.

Siamo abituati a lavorare in una stretta collaborazione, al fine di aiutarli a creare una specifica collezione su misura per ciascuno di loro. Nell’ultimo decennio, le classiche due/tre collezioni l’anno si sono moltiplicate, tra Pre-Fall, Resort e Alta Moda, ma le nostre competenze nell’acquisto dei migliori pellami e le più elevate conoscenze tecniche hanno consentito di fare le proposte giuste ai più importanti e famosi designer del mondo. Tutti questi elementi hanno permesso all’azienda di entrare di slancio nel nuovo millennio, rimanendo al vertice del settore.

Potrebbe interessarti anche

No related news to show at this time